Federica e Vincenzo – Vecchio Castagno – Cocconato (AT)


Collegno, 2 giugno 2017

Quella di Federica e Enzo è una lunghissima storia d’amore nata tra i corridoi della scuola. Forse 12 anni fa non avrebbero mai pensato che oggi avrebbero scelto di dirsi un sì per la vita, anche se siamo sicuri che per come sono fatti Federica e Enzo quel sì di 12 anni fa è stato rinnovato ogni volta che una scelta importante si è presentata d’innanzi a loro. Piccoli passi che pian piano costruiscono un futuro, dal fidanzamento alla convivenza ed oggi il matrimonio.
Lui è timido e riservato, ma con un cuore grande. Lei solare e con un sorriso che non si perde mai, nemmeno nei momenti più difficili.

Il cielo del 2 giugno è carico di pioggia per l’afa dei giorni passati. Si alternano momenti di sole a pioggia a vera e propria perturbazione con tanto di acquazzone. Ma nessuno è scoraggiato, anzi sono tutti felici, sorridenti.
Anche Federica, che siede di fronte alla finestra per il trucco, non demorde. E’ proprio sicura che il sole spunterà e non andrà più via.
E’ successo proprio così. Pian piano la giornata si apre e quando arriviamo in chiesa è tutto così limpido e soleggiato. La chiesa del piccolo villaggio Leumann è addobbata a festa. Ci piace tornare in questa chiesa! E’ piccola, ma accogliente e la cerimonia diventa intima. Prima di entrare sentiamo una voce soave sulle note di Ennio Morricone. C’è l’atmosfera giusta!
Enzo arriva! E’ emozionato e quando Federica varca la soglia della chiesa i suoi occhi si accendono e brillano. In quel corridoio si racchiudono tanti anni di vita passata insieme che adessono prendono una nuova svolta.
Il momento più emozionante della cerimonia lo raggiungiamo quando, poco prima della fine della messa, Enzo prende Federica e portandola a se l’abbraccia così forte. La tensione si scioglie in quell’abbraccio. Da questo momento in poi c’è solo spazio alla festa, ai brindisi e ai sorrisi.
Ci spostiamo quindi nelle colline astigiane presso il Vecchio Castagno, una bellissima location resa ancor più splendida dagli allestimenti di Tiziana Bongiorni.
Il pranzo inizia tra i continui brindisi degli amici, ma a farsi sentiri sono anche i parenti di Enzo venuti dalla lontana puglia.
Di sicuro avranno apprezzato il panorama di Cocconato. Non avremo il mare qui in Piemonte, ma di certo abbiamo dei bellissimi posti, tutti da vedere e da scoprire.
Dopo il pranzo la pista si scalda e tutti gli amici ed i parenti si scatenano. Davvero una bellissima festa condivisa.
Grazie per averci permesso di raccontare l’ennesima bella storia d’amore. Che questo sia solo l’inizio di un nuovo percorso.
Auguri ragazzi!

PHOTO: P. LICCIARDI
VIDEO: A.RUSSO