Canzoni per video matrimonio come scegliere le migliori

Perchè affidare la scelta dei brani musicali ad un professionista

La scelta delle canzoni per video di matrimonio è uno dei passaggi fondamentali nella nascita di un trailer o del video del matrimonio.
Un videografo di matrimonio professionista sa che la musica ha l’obiettivo di enfatizzare e valorizzare il video, ed è per questo che il videomaker mette in campo tutta la sua professionalità per scegliere il brano più giusto per ottenere tale scopo.

Spesso nei primi incontri con le coppie ci viene chiesto: possiamo scegliere la musica del nostro matrimonio?
Domanda più che lecita alla quale preferiamo rispondere solo dopo aver mostrato loro i nostri video.

In questa fase iniziale amiamo osservare come le coppie apprezzano ogni video e si sentono avvolte dalle emozioni che essi trasmettono. Questo risultato è possibile grazie ad un accurato lavoro di ricerca, selezione, abbinamento e sincronizzazione delle colonne sonore, esattamente come avviene durante la produzione dei migliori film romantici.

Seppur rimanendo fedeli allo stile di Monocromostudio, ogni video appare diverso, esattamente la stessa sensazione che si prova dopo aver guardato 2 film dello stesso regista. Il motivo?

La risposta è semplice!
Ogni coppia è diversa così come è differente la storia che racconta.

Il video, fondandosi sullo storytelling, deve quindi adattarsi al 100% alla coppia.

Ovviamente nel personalizzare il video del matrimonio scegliamo delle colonne sonore ad hoc, per far sì che la musica accompagni nel modo giusto le scene che scorrono.

Perché affidare la selezione delle canzoni di sottofondo ad un professionista è la scelta migliore?

Analizziamone i motivi principali.

1. La scelta degli sposi è spesso fatta in relazione alle proprie preferenze musicali

Quando in passato ci occupavamo di montaggio video per altri studi fotografici, spesso il fotografo ci commissionava la realizzazione del video del matrimonio  e ci forniva una scaletta di canzoni da matrimonio da utilizzare all’interno del video, spesso, però, poco adatte.

La difficoltà più grande era quella di adattare la musica alle scene.

Ci ritrovavamo a montare delle scene di un matrimonio e a dover interpretare sulla base del girato quello che era avvenuto nella giornata del matrimonio.

Da qui la difficoltà di utilizzare la musica scelta dagli sposi.

Questo perché la scelta musicale della coppia viene fatta spesso dal punto di vista affettivo o è una scelta dettata dalle preferenza musicali.

Così ci ritrovavamo a montare video dal carattere romantico con musica rock o viceversa, matrimoni super dinamici affiancati da canzoni romantiche.

Per farvi comprendere meglio la questione vi facciamo un esempio.

Conoscete tutti il film “Il gladiatore“? Immaginiamo proprio di sì…
La colonna sonora che accompagna la scena nel campo di grano ci ha fatto emozionare, dando la giusta enfasi alla scena del film.

Una delle musiche di sottofondo più amate del cinema.

Adesso che avete focalizzato la scena provate a sostituire la colonna sonora con un brano che amate.
Immagino ovviamente che l’effetto ottenuto non sia lo stesso. (sicuramente non sarà così per tutti ma lo sarà nella maggior parte dei casi)

Ecco! Questo è uno dei motivi per i quali è conveniente affidare la scelta musicale ad un professionista e nella fattispecie ad un videografo di matrimonio.

2. La coppia non conosce la natura delle scene girate

Quando Scegliamo la musica per il video abbiamo ben chiare le scene girate e quale struttura vogliamo dare al video.

Dedichiamo molto tempo nella scelta della musica da matrimonio più adatta (spesso anche un’intera settimana).
Pensiamo sia un atto di responsabilità nei confronti della coppia che decide di affidarci la scelta della musica del proprio matrimonio.
 canzoni per video matrimonio

Come dicevamo poco sopra, ci è capitato di lavorare per altri studi occupandoci del solo montaggio dei video di matrimonio.

Esistono ancora oggi molti studi fotografici che commissionano la realizzazione del video ad un videomaker che non fa parte dello studio o del team di professionisti e addirittura commissiona la realizzazione dei video ad un montatore esterno.

La scelta dell’affidare la realizzazione del video e poi del montaggio a persone diverse credo sia controproducente. E vi spieghiamo il perchè…

Il motivo è che il videomaker a cui è stato commissionato il lavoro spesso non conosce la coppia e arriva al giorno del matrimonio con pochi dettagli sull’evento.

L’aggravante è poi affidare ad un montatore la realizzazione del video. 

Se il videomaker fa un’interpretazione della giornata in base a quello che vede e senza aver conosciuto mai la coppia, il montatore dovrà fare un ulteriore interpretazione della giornata in base alle clip ricevute.

Il risultato a nostro avviso può essere un totale fallimento.

Quando si realizza un video occorre avere chiaro quali sono stati i momenti più importanti per gli sposi, percepire le loro emozioni.

Ma dove vogliamo arrivare? Ve lo svelo subito!

Se per il montatore che ha le scene a disposizione è difficile scegliere le canzoni per il video di matrimonio, immaginate come possa esserlo per la coppia che non conosce le clip girate.

Da molti anni per fortuna abbiamo abbandonato il montaggio di video di altri videomaker e l’utilizzo di musica scelta dalla coppia. 

Come studio abbiamo preferito realizzare video all’interno, senza mai affidare a persone esterne il lavoro.

Per poter realizzare il video giusto occorre conoscere la coppia, approfondire il più possibile sulla giornata del matrimonio, per essere quanto più fedeli possibile alla storia.

Solo con la conoscenza della storia e delle scene girate si può fare la scelta della colonna sonora giusta.

3. La musica per video possiede diritti d’autore che occorre acquistare

Ogni brano musicale che viene utilizzato per scopi professionali, siano essi legati ad un film o ad un video di matrimonio, è coperto da diritti d’autore.

Ciò vuol dire che per i brani, che vengono utilizzati, devono essere acquistate le licenze.

Vi è mai capitato di utilizzare la hit dell’estate per montare il video delle vacanze e di vedervi bloccato il video pubblicato su instagram o su facebook o ancora su youtube? Cosa è successo?
Semplice, non possedete la licenza del brano utilizzato.

Come posso ottenere la licenza di un brano?
Bisogna acquistarla richiedendo la licenza al diretto interessato (compositore/artista) o a chi ne possiede i diritti.
I costi di tali licenze variano da poche centinaia di euro a migliai di euro. Dipende dalla notorietà del brano e del suo artista ed anche dell’utilizzo che si fa del brano.

Come studio abbiamo deciso di acquistare le licenze dei brani che utilizziamo come colonna sonora dei matrimomi.
Lo abbiamo fatto per diversi motivi:

1.  Crediamo che il diritto d’autore debba essere rispettato;

2. Vogliamo dare ad ogni coppia la propria colonna sonora.

Quando montiamo i nostri trailer utilizziamo uno/due brani con regolare licenza. Una volta utilizzati questi brani non verranno più utilizzati.

artlist

Screenshot dal sito Artlist

Perche?

Perchè ogni coppia merita di avere la propria colonna sonora con la quale identificare il proprio matrimonio.
La personalizzazione quindi è per noi fondamentale.

Agganciandoci al punto 1, la scelta della coppia spesso ricade su brani musicali popolari i cui diritti d’autore hanno dei costi veramente molto alti.
Per tale motivo evitiamo di caricare tale costo sulla coppia andando a scegliere una colonna sonora personale composta da professionisti e facenti parte di un portale dal quale acquistiamo le licenze.

Essere onesti paga sempre!